Lisboa / Roma
project image
Mc Divitt
Roma
McDivitt Purse è un'installazione che nasce da una riflessione sulla difficoltà di abitare i luoghi dismessi. In genere singoli spazi o interi fabbricati rimasti disabitati per lungo tempo si presentano come posti inospitali, freddi, privi di elettricità e di adduzioni di acqua e gas. Questa premessa configura un quadro sconfortante in cui il riappropriarsi di luoghi dismessi diventa un'operazione lunga ed onerosa. McDivit non ha la pretesa di essere una risposta concreta al problema, quanto una provocazione. L’installazione vuole parlare della possibiltà di usare i luoghi prima e durante il lungo processo di trasformazione che da inospitali li riporterà ad esse nuovamante spazi vivibili. Il rivestimento e la struttura a cavi metallici hanno una lunghezza tale da permetterne l’installazione in ambienti con un’altezza interpiano pari a 5 metri, rendendo possibili la concretizzazione del progetto in diverse tipologie di spazi dismessi.